Come disinfettare gli orecchini.

Gli orecchini sono uno degli accessori più amati da noi donne.

Che siano piccoli o vistosi, eleganti o spiritosi, in pietre preziose o in resine colorate, gli orecchini più di ogni altro accessorio hanno da sempre bisogno di un attenzione particolare per quanto riguarda la pulizia, soprattutto in questo periodo che dobbiamo porre più attenzione all' igiene a causa del Covid-19.

Gli orecchini infatti, vanno nei fori delle orecchie quindi è importante per evitare infezioni, allergie, irritazioni o arrossamenti, averne particolare cura.

Innanzitutto ti sconsigliamo di provarli nei negozi: questa è una pratica molto spesso permessa dagli stessi negozianti, ma rischiosa per la tua salute. Per vedere come ti stanno un paio di orecchini basta avvicinarli al viso..

Una volta acquistati prima di indossarli procedi come segue.

  1. Metti in una tazzina un pò di acqua calda (non bollente) e una goccia di detersivo liquido per stoviglie; aiutandoti con uno spazzolino o un batuffolo di cotone pulisci il perno dei tuoi orecchini;
  2. asciuga con un panno di cotone;
  3. con un batuffolo di cotone imbevuto di un pò di alcool denaturato ripassa sui perni in modo da disinfettere  gli orecchini.

 Fai attenzione a non bagnare tutto l'orecchino specialmente in presenza di cristalli o pietre preziose. Puoi però lucidarlo aiutandoti con un panno in microfibra (tipo quelli usati per gli occhiali).

Perfetto adesso puoi tranquillamente indossare i tuoi orecchini.

Periodicamente è importante ripetere questi passaggi, specialmente se vuoi indossare orecchini che non metti più da un pò di tempo.

Chiaramente i nostri consigli valgono per orecchini di buona qualità: sconsigliamo di utilizzare orecchini scadenti perchè anche la semplice pulizia può danneggiarne il rivestimento e quindi esporti, in ogni caso, al rischio  di infezioni o allergie.


Articolo più recente